BANDO DI CONCORSO “FIW AWARD”

in collaborazione con

La Federazione Italiana Wargame nello scopo di voler promuovere e divulgare la cultura della Storia Militare e del gioco nella sua forma più alta, ossia di promuovere la cultura della Pace e del Ricordo tramite il gioco di simulazione, intende istituire un premio da assegnare al miglior gioco inedito categoria Wargame nel panorama italiano.

La FIW intende selezionare il miglior progetto di un gioco militare storico, premiarne il suo autore con un riconoscimento in denaro, e contribuire alla sua pubblicazione in partnership con un Editore italiano presente in giuria entro 12 mesi dalla assegnazione del premio.
Si vuole portare particolare attenzione all’originalità del tema e la scalabilità delle regole.

Questa iniziativa è totalmente nuova nel panorama editoriale italiano, così come è inedita la possibilità per tutti gli editori italiani del settore di collaborare congiuntamente ad un progetto comune.
In pratica, oltre a valutare i giochi che verranno presentati e a confrontarsi con i colleghi sulla validità e l’interesse delle soluzioni proposte, ognuno potrà pubblicizzare l’iniziativa sui propri social, sito web, e canali di comunicazione, citando e venendo citato dai propri colleghi.
Il Premio non vede gli editori in competizione tra loro, anzi, vuole essere da collante per una visione comune, ognuno con le proprie peculiarità, nel valutare un progetto nazionale, di un autore italiano. È un progetto che ci vede chiamati in causa come editori nazionali di nicchia e che permette di potersi presentare insieme al grande pubblico italiano in primis, ed internazionale in seconda battuta, grazie ai contatti che la FIW ha con pari realtà estere in Europa e negli USA.

Il concorso prevede l’invio alla FIW nel periodo 1° febbraio – 31 maggio 2021 dei file contenenti il gioco secondo gli articoli seguenti, tramite apposito modulo che verrà inserito nel sito ufficiale della Federazione Italiana Wargame (www.fiw.it).

Il gioco sarà valutato dalla giuria di Esperti composta da: il Professor Alessandro Barbero, Andrea Angiolino, Riccardo Vadalà, Andrea Ligabue e gli Editori che avranno aderito.

Il vincitore sarà invitato e premiato durante il prossimo RWG2021 (Rome Wargame Gathering) che si terrà il prossimo 21-24 ottobre 2021 (nel rispetto delle Norme relative al contenimento Pandemia Covid-19) dopodiché il gioco verrà pubblicato a stretto giro entro e non oltre il Rome Wargame Gathering del 2022.

Art. 1 

Il gioco dovrà avere tema storico, senza restrizione di periodo, verrà presa in maggior considerazione l’originalità del tema proposto. 

Art. 2 

Il gioco dovrà essere così composto: 

  1. Mappa formato A2 
  2. Regolamento in Italiano/Inglese , massimo 16 pagine (60.000 caratteri, spazi inclusi, compresi esempi ed  eventuali figure) 
  3. Massimo 140 pedine “piccole” (1 cm) o 108 “grandi” (1,5 cm)  
  4. Massimo due, tabelle formato A4 
  5. Massimo 24 carte 
  6. Verrà presa in maggior considerazione la grafica e la scalabilità delle regole 

Art. 3 

Prototipi: 

  1. Dovranno essere inviati esclusivamente in formato PDF, tramite la pagina dedicata sul sito www.fiw.it
  2. Dovranno essere completi e pronti per il gioco, consentendo una facile interpretazione ed individuazione delle componenti 

Art. 4 

La Proprietà intellettuale del gioco rimarrà del designer, che la concede in esclusiva alla FIW per quanto  riguarda la Stampa e l’uso durante il Premio. La FIW delegherà la Casa Produttrice alla pubblicazione del  gioco, in partnership con la FIW stessa.  

Art. 5 

La FIW stabilisce in 150€ e 5 copie del gioco pubblicato come premio al designer vincitore e sosterrà le  spese di pubblicazione per 200 copie in formato rivista.